City Guide Louis Vuitton, per fare shopping nei negozi più chic

Le City Guide Louis Vuitton arrivano in italiano, si aggiunge un volume dedicato a Milano e saranno distribuite nei negozi del brand e nelle librerie.

louis vuitton

Finalmente le City Guide Louis Vuitton arrivano in lingua italiana e poi, complice la luce riflessa dell’Expo 2015, è stata stampata la prima guida dedicata allo shopping nella città di Milano, che si aggiunge a Parigi, Londra, New York e Shangai.

A firmare questo piccolo gioiellino da fashion victim è il fotografo Giovanni Gastel, nipote di Luchino Visconti, che tra i negozi più chic suggerisce Bardelli di Corso Magenta, Biffi in Corso Genova, Camicie Luchino in via Caradosso e Lorenzo Albrighi in corso San Gottardo.

Nel testo oltre ai negozi anche spa, antiquari, musei, bar, drogherie, ristoranti, sale da tè, caffè e i consigli per seguire con eleganza il dress code, non solo a seconda dell’evento cui si deve partecipare ma anche in base alla cultura della città in cui ci si trova.

Molto presto oltre a questi primi 5 titoli in italiano, si aggiungeranno anche Roma, Venezia, Istanbul e Berlino. E non è tutto. Le City Guide non saranno più solo presenti nelle boutique Louis Vuitton, ,a saranno distribuite anche in una selezione di librerie.

  • shares
  • Mail