Pitti Uomo, le tendenze della moda maschile primavera estate 2016

Pitti Uomo di giugno 2015 si è concluso portando ricche novità e qualche gradito ritorno sulle passerelle della moda maschile per la prossima primavera estate.

Pitti Uomo Giugno 2015 ha illuminato per quattro giorni la città di Firenze con eventi e presentazioni di ogni tipo legate alla moda uomo della prossima primavera estate.

I maschietti devono stare all'erta, perché dalle collezioni presentate dai marchi sono emerse diverse tendenze della moda uomo per la primavera estate 2016 che faranno impazzire gli uomini più fashionisti e appassionati.

Il grande ritorno del blu la fa da padrone, così come un'eleganza mai urlata con piccoli dettagli dandy in grado di stupire sempre per personalità. Sull'altro versante, spazio come sempre allo sportswear più tecnico con un pizzico di originalità che non dimentica affatto lo stile più classico.

Tra le tendenze più particolari va segnalata quella "genderless", ovvero una moda che possa star bene addosso a uomini e donne senza distinzione di sesso. Questa novità ha popolato prepotentemente gli stand di Pitti Uomo di Giugno 2015, tentando di annullare di fatto le differenze di genere.

  • shares
  • Mail