La fluidità dell'uomo di Giorgio Armani a Milano Moda Uomo primavera estate 2016

Eleganza e fluidità, i due punti fermi della collezione di Giorgio Armani per la primavera estate 2016.

Il sipario si prepara a scendere sulla settimana della moda milanese, ma in questo martedì di prima estate sfila ancora uno dei grandi nomi della fashion scene internazionale come Giorgio Armani. Sempre atteso ed applaudito, il suo uomo percorre la passerella a passo mosso, sottolineando la fluidità dei suoi pantaloni, il taglio scivolato di questo o quell’ outfit. Ora il pantalone tocca la caviglia, ora sale fino al polpaccio, ora si restringe all’ orientale creando un effetto quasi odalisca.

Una collezione primavera estate 2016 sciolta, elegante che punta su grigi inafferrabili, verdi fondi e tinte neutre che sanno, a tratti, farsi anche lucide e setose. Un line-up che conferma, a testa alta, l’allure sicura e senza mai zone oscure dell’uomo di Giorgio Armani.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail