Donna Karan lascia il marchio Donna Karan International

La notizia dell'addio di Donna Karan al suo marchio è arrivata in serata.

gettyimages-463152114.jpg

Donna Karan lascia Donna Karan International, il marchio che le ha dato la fama e del quale ha di recente festeggiato i 30 anni: la notizia è arrivata nella serata di martedì 30 Giugno, sconvolgendo buona parte della stampa modaiola.

Questo il comunicato:

LVMH ed o abbiamo preso questa decisione dopo aver guardato nel profondo dell'anima. Sono arrivata ad un punto della mia vita nel quale ho bisogno di passare più tempo con l'impegno di Urban Zen in modo da svelarne il potenziale e seguire la mia visione di filantropia e commercio, con attenzione alla salute, all'educazione e alla conservazione culturale. Dopo aver pensato al momento migliore di prendere questa decisione in tutti questi anni, mi sento sicura che Donna Karan International avrà un futuro roseo e un fantastico team al lavoro

Per il momento si sa solo che le collezioni Donna Karan verranno sospese fino alla nomina di un nuovo direttore creativo: il marchio Donna Karan è stato fondato nel 1984 e di recente aveva annunciato la nomina dei designer di Public School Maxwell Osborne e Dao-Yi Chow quali direttori creativi della linea giovane DKNY. Stando ad alcuni rumors, Donna Karan International potrebbe fare una mossa "contraria" ma simile a quella di Marc Jacobs con Marc by Marc Jacobs, fondendo la linea più alta con quella di fascia media per raccogliere più pubblico possibile.

Via | WWD

  • shares
  • Mail