Tod's presenta Italian Portraits: un libro e un'app per scoprire il made in Italy


Ci sono novità in casa Tod’s che presenta un libro e un’App per scoprire il made in Italy. Si tratta di Tod’s Italian Portraits, a cura di Donatella Sartorio ed edito da Skira. Se desiderate consultarlo potete recarvi in alcune librerie selezione o più facilmente online, grazie al vostro iPhone o al vostro IPad. Gli internauti più modaioli e curiosi potranno togliersi con un click ogni curiosità.

Italian Portraits è un viaggio multimediale attraverso lo stile italiano che, perfettamente rappresentato dai protagonisti dei ritratti, affonda le sue origini nel Made in Italy e nell'importanza delle cose "fatte bene" e dell’artigianalità. Chi sono questi signori? Giovanni Gastel, Guglielmo Miani, Gelasio Gaetani Lovatelli d’Aragona, Ferdinando Brachetti Peretti, Giovanni Mazzei, Luca Rubinacci e Lucio Bonaccorsi dei Principi di Reburdone.

Sfogliando il libro, ma anche l’applicazione, quello che si può evincere è una scelta di eleganza non ostentata e di rispetto del passato e delle radici. L’operazione di Tod’s punta quindi a valorizzare il cuore dell’Italia, fatto di tradizioni e di prodotti unici. È uno spot alla nostra cultura, spesso accusata di essere campanilista e provinciale, ma che ha molto da dare, da esportare e anche da insegnare.

  • shares
  • Mail