Shopping e vita urbana a bordo della nuova Twingo

Per molti è un oggetto di desiderio, un’estensione del proprio essere, per molti altri uno status symbol, e altri ancora utilizzano la vettura come se fosse solo un mezzo di spostamento, per andare dal punto A al punto B. In realtà, un po’ come noi, ogni auto ha un suo stile e una sua personalità, e ogni donna dovrebbe poter scegliere la propria auto in base al proprio carattere.

Nuova Twingo di carattere ne ha tanto, dentro e fuori, anche perché è personalizzabile in moltissime combinazioni di esterni e interni con la possibilità di scegliere tra 3 allestimenti, Wave, Live ed Energy e due Special Edition; Energy Sport e Open Air.

La nostra è proprio una Twingo Energy Sport che unisce il brio del motore turbo tre cilindri da 90 cv alla simpatia degli esterni caratterizzati da un look sportivo e grintoso. Una vettura compatta ma spaziosa, agile, pratica e comodissima anche per un pomeriggio “diverso” nelle caotiche vie del centro della Capitale, all’insegna dello shopping del divertimento e della condivisione tra amiche, con un buon aperitivo in chiusura. Una prova un po’ fuori dagli schemi, ma molto pink! Vediamo com’è e come va.

Twingo Energy Sport: com’è

Abbandonato lo stile e lo schema classico da monovolume due porte degli anni ’90, nuova Twingo oggi è tutta un’altra storia. Mantiene però le caratteristiche che ne hanno decretato il successo delle precedenti versioni. Prima di tutto l’animo sbarazzino e frizzante, con tanta personalità e un pizzico di femminilità nelle linee, che non guasta mai. Ma oggi è ancora più pratica. 4 porte invece di due, tanto spazio a bordo per quattro persone , un piano di carico piatto e un sedile anteriore completamente abbattibile “Onetouch” che permette di caricare oggetti lunghi fino a 2 metri e 30.

Il muso corto e le ruote ai 4 angoli garantiscono a Twingo una silhouette compatta e una grande agilità grazie anche alla lunghezza ridotta di 10 cm, in totale misura 3 m e 59, ed un passo più lungo di 13 cm a tutto vantaggio dell’abitabilità e dello spazio a bordo.

La Special Edition Energy Sport disponibile solo con motore TCe 90 CV S&S vanta equipaggiamenti esclusivi tra cui i cerchi in lega 16’’ Juvaquatre, gli interni Color Red, gli esterni Color Red o White, lo stripping esclusivo Sport, la pedaliera in alluminio, il pomello del cambio sportivo e le sellerie misto pelle/tessuto..

L’innovativa architettura con motore e trazione posteriore consente alla nuova Twingo di vantare il miglior raggio di sterzata della categoria con soli 4,30 m si parcheggia in uno spazio ridotto senza pensieri, anche grazie alla posizione di guida rialzata che aumenta la visibilità anteriore in manovra.

Twingo Sport Energy: come va

Muoversi a bordo di nuova Twingo mette di buon umore. Gli interni sono accoglienti, calorosi e briosi con l’accostamento di tinte brillanti che infondono allegria. L’abitacolo è curato e rifinito con tanti vani portaoggetti a disposizione e una praticità unica. La posizione di guida rialzata, gli sbalzi ridotti e una grande visibilità unita ad un diametro di sterzo da record fanno di nuova Twingo una citycar perfetta. Si guida con un dito perché lo sterzo è leggero, come la frizione che si aziona senza sforzo anche dopo molte ripartenze nel traffico.

L’Energy Sport è davvero brillante grazie al motore Tce 900 cc che adotta il turbo e l’iniezione diretta, così la Twingo è sempre pronta e scattante. La potenza di 90 cv e la coppia di 135 Nm assicurano riprese reattive fin dai bassi regimi e un autentico piacere di guida in città e fuori con consumi in ciclo misto di soli 4,3 l/100 km. Sgattaiolare nel traffico diventa una gioco da ragazze!

La nuova architettura con motore e trazione posteriore ha stravolto il carattere di nuova Twingo che ora è anche più confortevole. Il motore posto sotto al baule si sente appena e vibra pochissimo. In marcia perciò non sembra di guidare una citycar, ma una vettura di classe superiore anche per l’allestimento degli interni davvero completo.

Nuova Twingo è perfetta per coloro che hanno poca dimestichezza alla guida: con l’assistenza alla partenza in salita, la retromarcia guidata con telecamera il raggio di sterzata record che vi aiuterà sicuramente a prendere maggior confidenza, ed evitare qualche danno nei parcheggi!

Iniziativa realizzata in collaborazione con Renault Italia

  • shares
  • Mail