Look da ufficio estate 2015: come essere fresche e professionali sul luogo di lavoro

Con il gran caldo che sembra non volersene andare, avere un look da ufficio professionale ma allo stesso tempo leggero e fresco non è per niente facile: scoprirsi troppo è fuori luogo, ma i soliti completi sono soffocanti... quindi cosa fare per essere formali ma fresche sul luogo di lavoro?

Purtroppo gli shorts, le gonnelline, i bermuda e le canottiere striminzite non sono proprio i capi ideali perchè decisamente fuori luogo, ma fortunatamente il fitting e i tessuti dei pantaloni e delle gonne in voga per l’estate 2015 ci vengono decisamente incontro, e ci permettono di creare dei look perfetti per recarci sul luogo di lavoro senza essere volgari.

Il primo outfit da ufficio che vi proponiamo è il classico abito che non segna troppo le curve, magari a clessidra, e con la gonna che arriva sotto il ginocchio. Con un sandalo piatto o con un tacco di 5 cm completerà un look professionale ma femminile. Anche un abito a metà polpaccio si presta bene ad un look da ufficio, trovi alcuni modelli adatti allo scopo nell’articolo sugli abiti longuette.

Se preferisci indossare uno spezzato, puoi scegliere di creare un look con una gonna a campana a metà polpaccio, estremamente trendy per l’estate. Completala con una camicetta smanicata.

Se invece ami portare i pantaloni in ufficio, per l’estate 2015 ci sono tutta una serie di modelli di pantaloni caratterizzati da un tessuto fluido e leggero con un fitting ampio e morbido. Per completare il look una camicetta o un top a peplo e un paio di sandali piatti.

Un altro pantalone fresco ma allo stesso tempo  abbastanza “coprente” e professionale, è il pantalone culotte, da indossare preferibilmente col tacco, per evitare di accorciare la figura. Ugualmente, i pantaloni palazzo sono ampi e leggeri, ed in questo modo se non sono sintetici permettono di stare fresche e a proprio agio.

Foto | Mango, Zara, Net-a-porter

 

  • shares
  • Mail