New York Fashion Week, Monique Lhuillier gioca con il colore per la primavera estate 2016

Sono numerosi i dettagli di pregio nella collezione di Monique Lhuillier per la primavera estate 2016, tanto che non saprei da dove cominciare nell’analisi degli outfit visti in passerella alle sfilate di New York.

Innanzitutto, ciò che salta subito all’occhio è l’uso del colore: colori intensi e bellissimi, messi in risalto dalle texture dei tessuti, vengono usati principalmente creando blocchi di colore a contrasto, più raramente in abbinamenti tono su tono.

Altro elemento notevole è il taglio degli abiti, tutti unici e perfetti per esaltare le forme femminili, soprattutto il punto vita, focus nella maggior parte dei look della sfilata. Inoltre, sono da notare anche i dettagli: le applicazioni preziose sublimano i capi, già lussuosi per l’uso di tessuti di pregio.

La collezione risulta bella ed originale, una vera chicca in questa New York Fashion Week.

Eleganza
9

Originalità
9

Tavolozza di colori
9

Sensualità
8.5

Vestibilità e taglio
9

 

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail