Gioco di contrasti per la donna di Jenny Packham alla New York Fashion Week primavera estate 2016

Una serata di contrasti per Jenny Packham che ha presentato ieri sera la sua collezione primavera estate 2016 alla New York Fashion Week.

Le creazioni di Jenny Packham di solito sono un inno alla femminilità. La celebre designer, tanto amata dalle vip sul red carpet, questa volta ha osato giocando con le contrapposizioni e aggiungendo quel tocco di mascolinità che ha donato un carattere nuovo alla sula donna. Per la primavera estate 2016, collezione presentata ieri sera alla New York Fashion Week, ha ridisegnato i canoni della sensualità.

Celebrando la fusione dello yin e yang, ha portato sulla passerella, gilet, abiti da cocktail, gessati, e tante farfalle. C’è stato un ampio spazio al ricamo, ai pantaloni floreali con dettagli in oro e poi bellissimi gli abiti in tulle. Questa è forse una delle collezioni più creative, decisamente di rottura con il solito stile, sempre apprezzabile ma ormai un po’ ripetitivo.

Eleganza
8

Originalità
9

Tavolozza di colori
7

Sensualità
7

Vestibilità e taglio
7

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail