L.A. Fashion Week - Randolph Duke S/S 2008


E’ cominciata ufficialmente la Mercedes – Benz Los Angeles Fashion Week, che fino al 18 ottobre porterà in scena 34 sfilate negli Smashbox photos studios. A chiudere la prima giornata della kermesse, ricevendo una calorosa accoglienza dopo 7 anni di assenza dalla passerella, è stato Randolph Duke.

Duke si è ispirato a quello che lui chiama “Glamorganic”, provando che il design eco-sostenibile può essere splendido e alla moda allo stesso tempo, con tessuti che variano dal trasparente al laminato. Partendo dall'idea stessa del "fogliame" con cui ama circondarsi, lo ha trasformato in pezzi ispirati alla giungla, con enormi fronde di palme a decorare gonne e maglie, insieme a tailleur di taglio sartoriale, eleganti abiti con scollo a v e vestiti di tulle.

A fine sfilata, standing ovation per Duke. “Non ho mai, e poi mai, in tutta la mia carriera, visto tutto le persone in piedi per me, è stato bellissimo”, ha detto Duke nel backstage, quasi in lacrime.

Via: Fashion Week

  • shares
  • Mail