Tra i primi brand comparsi sulla passerella della London Fashion Week, J. W. Anderson ha portato un tocco di avanguardia. Il punto di forza sono stati sicuramente i pantaloni da jogging, ovvero con elastico appena sopra alla caviglia, che hanno donato un tocco moderno e casual anche ai look più eleganti dalla collezione primavera estate 2016.

Interessante anche l’uso degli accessori. J. W. Anderson non si accontenta di una borsa sola, ma devono essere ben due e portate a tracolla intrecciate. E poi per un omaggio all’arte di Keith Haring: i suoi lavori ricorrono nelle stampe del brand in modo molto piacevole e fresco. Se invece guardiamo alle linee, notiamo una certa morbidezza e soprattutto le spalle sono diventate grandi, citando così gli anni Ottanta/Novanta.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Eventi Leggi tutto