Milano Moda Donna, debutta Peter Dundas da Roberto Cavalli con la collezione primavera estate 2016

La prima collezione di Peter Dundas per Roberto Cavalli è stata presentata oggi alla Milano Moda Donna primavera estate 2016.

La sfilata di Roberto Cavalli era davvero molto attesa. Segna il ritorno dello stilista Peter Dundas e di una nuova epoca per la maison toscana, che alla Milano Moda Donna ha portato una collezione decisamente anni Ottanta. Abiti super attillati, spalle larghe, tessuti che sembrano lacerarsi avvolgendo il corpo della donna. Come sempre, Cavalli ha una forte carica erotica e Dundas nonostante il periodo da Emilio Pucci non ha dimenticato l’eredità della maison.

Le ragazze della primavera estate 2016 di Dundas sembrano pronte per una serata in un club: lo strascico sulle gonne corte, legato sul fianco, creano movimenti ondulatori, fiocchi enormi che si legano sulle spalle, stiletti in suede colorati e maglie in pelle laserata, forse il pezzo più interessante. Non mancano i classici di Roberto Cavalli, ovvero le stampe animalier che ritornano con una certa prepotenza.

Eleganza
9

Originalità
8.5

Tavolozza di colori
8

Sensualità
9

Vestibilità e taglio
8.5

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail