Questo pomeriggio Trussardi ha presentato la collezione primavera estate 2016 alla Milano Fashion Week, la loro è stata una delle pochissime sfilate che non è stato possibile seguire in streaming, speriamo decidano di fare questo passo a febbraio con la collezione invernale. La nuova collezione presentata da Gaia Trussardi è molto interessante, l’estate viene vissuta con mille stratificazioni, con una leggerezza delicata e avvolgente che ci racconta di una femminilità sicura, forte e multiculturale.

Gaia Trussardi in merito alla nuova collezione ha spiegato:

“Penso alle immagini delle passerelle di fine anni Ottanta e inizio Novanta dell’archivio della nosta maison. La loro modernità e leggerezza continuano ad affascinarmi. Per la nuova stagione, ho voluto riscrivere quell’attitudine alla sovrapposizione, al layering che le consacrò nell’immaginario di tutti ma vestendole di ecletticismo e ibridazione culturale”.

La collezione è molto bella, mi piace questa stratificazione di capi e tessuti, il mix & match di materiali diversi che spaziano dalla pelle alla seta, dal lino al cotone. La palette dei colori si muove sulle tonalità naturali e sabbiose, quasi a voler ritrovare il contatto con la terra.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Eventi Leggi tutto