La donna rock di Balmain della collezione primavera estate 2016 alla Paris Fashion Week

Olivier Rousteing presenta la nuova collezione Balmain per la primavera estate 2016 alla Paris Fashion Week

La moda parigina riserva sempre delle bellissime sorprese ed una delle più interessanti è quella confezionata da Olivier Rousteing per Balmain. Un sfilata davvero affascinante, sexy e pungente in cui le silhuette vengono completamente ridisegnate, esaltate ed estremizzate grazie all’uso di catene, maglie di metallo e tessuti rigidi.

La sfilata primavera estate 2016 di Balmain è andata in scena sulle passerelle della Paris Fashion Week, le modelle hanno sfilato sulle note di Michael Jackson mostrando un sex appeal ed una sfrontatezza molto selvatica. La sfilata si ispira sicuramente alla serie televisiva Empire che è incentrata sull’universo discografico dell’hip hop e dell’R&b e di cui possiamo riconoscere i tratti anche in questi capi. Mise provocatorie, eccentriche e quasi ridicole ma portate con tanta sicurezza da sembrare quasi normali.

Olivier Rousteing ha dichiarato:

“Sono fortunato. H&M e io abbiamo preparato una collaborazione prossima al debutto che gira intorno agli highlights delle ultime otto stagioni di Balmain, questo mi ha aiutato a capire come tutto il duro lavoro di questi quattro anni abbia portato alla costruzione di un Dna unico. Ora il mio scopo è consolidare questo recente progresso ma anche spingere Balmain in un’esplorazione forte di nuove possibilità".

Alla corte di Olivier Rousteing hanno sfilato le top model più richieste Gigi Hadid, Lily Aldridge, Alessandra Ambrosio, Doutzen Kroes, Joan Smalls e Jourdan Dunn e ovviamente Kendall Jenner.

Eleganza
7.5

Originalità
9.5

Tavolozza di colori
7

Sensualità
9.5

Vestibilità e taglio
7

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail