A Parigi sfila il romanticismo aggressivo e rétro della donna di Emanuel Ungaro per la primavera estate 2016

Emanuel Ungaro punta questa volta su una "Barbarella" tutta romantica.

La settimana parigina della moda entra nel vivo, schiaccia sull’acceleratore, mandando in passerella la donna grintosamente romantica e rétro di Emanuel Ungaro. Una donna che tra una mini-abito dal taglio succinto, un bustino a reggiseno bianco e rosa (stucchevolissimo) e tutta una gamma di outfit in vernice nera ci appare, a dire il vero, come l’ ultima rivisitazione della celebre (e non sempre amata) Barbarella cinematografica.

Un’abbandonanza di fiori, di piccole e leziosissime trine, di fantasie vintage che trasformano per la prossima primavera estate il guardaroba femminile in un giardino sì, ma ahimè solo di cartapesta.

Eleganza
7
Originalità
7.5
Tavolozza dei Colori
7.5
Sensualità
7.5
Vestibilità e Taglio
7.5

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail