A Parigi sfila la moda quotidiana di Céline per la primavera estate 2016

Phoebe Philo propone per Céline una collezione primavera estate 2016 per la donna contemporanea che sceglie di adottare look meno convenzionali ma comodi per le occasioni di tutti i giorni.

La collezione sembra quasi autunnale per i colori che popolano la passerella: varie tonalità di marrone, verde e rosa pallidi vengono proposte accanto ai classici bianco e nero. I capi che si sono susseguiti durante la sfilata sono pezzi femminili come sottovesti in seta con inserti in pizzo, indossati con chelsea boots, e abiti a metà polpaccio con maniche a tre quarti a palloncino, accanto a questi troviamo look più mascolini, come pantaloni sartoriali indossati con bluse di seta, poste sotto a trench o giacche dalla forma a clessidra.

Tra i tessuti hanno la meglio l’effetto a pieghe di abiti e camicette, e la seta con la sua texture lucida esaltata dalle colorazioni in nero o avorio. Il fitting dei capi è ampio, mai troppo aderente a mostrare le forme femminili, se non per l’uso di pannelli in knitwear che rendono alcuni capi aderenti sul punto vita.

Eleganza
6

Originalità
8

Tavolozza di Colori
6

Sensualità
7

Vestibilità e taglio
6

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail