Balmain per H&M: la collezione è nei negozi

Come sempre accade quando H&M mette in vendita le capsule collection realizzati da grandi nomi della moda internazionale, anche per la collezione speciale di Balmain per H&M abbiamo assistito a code davvero impressionanti: la vendita iniziava nei negozi alle 9, orario di apertura degli store, ma le code si sono formate molto prima, perché nessuno voleva perdersi un pezzo di questa speciale collezione.

Se non abitate vicino a un negozio H&M, niente paura, perché, al contrario di quello accaduto per la collezione Versace per H&M, per quella di Balmain le porte del negozio online si sono aperte alle ore 10. Anche in questo caso il sold out è previsto a breve, nonostante i prezzi che non sono proprio bassissimi se confrontati alle classiche collezioni low cost di H&M. Ma stiamo pur sempre parlando di Balmain, non dimentichiamolo.

Nella nostra galleria di immagini, i capi cult: e buono shopping!

(p.c.)

Sfilata Balmain per H&M

21 ottobre 2015

Ieri ha avuto luogo a New York la sfilata di  Balmain per H&M, l'atteso evento che ha rivelato i look autunno inverno 2015 che potremo acquistare presso i negozi del popolare brand low-cost a partire dal 5 novembre.

La collezione ha fatto parlare non solo per i vestiti proposti nel defilè, ma soprattutto per chi ha popolato la passerella, il parterre e il palco della sfilata. Le top model, nonchè amiche dello stilista, che hanno sfilato con passione allo show sono Kendall Jenner, Gigi Hadid, Joan Smalls, Alessandra AmbrosioKarlie Kloss Jessica Stam e Jourdan Dunn. Non hanno suscitato clamore solo le supertop, ma anche la performance live dei Backstreet Boys, che ha visto l'attesa reunion del gruppo culto degli anni Novanta. I VIP che hanno partecipato alla sfilata sono tra gli altri, Diane KrugerCoco Rocha e Alexa Chung.

La collezione è opulenta ma contemporanea, in perfetto stile Balmain: i protagonisti sono i tessuti, versioni sintetiche di velluto, seta e pelle, generosamente ricamati di oro, paillettes, perline e altre applicazioni. I tagli sono sartoriali, il blazer doppiopetto è infatti uno dei capi portanti della collezione, smorzato da abbinamenti informali, come il top che copre solo il seno. Il focus è il punto vita, così come il decolletè, scolli a "V" e cinturoni che mettono in evidenza le curve femminili... e non solo! La cintura in vita va bene anche per l'uomo, che viene rappresentato con pantaloni aderenti, blazer, maglioncini e chiodi in pelle o giacchini ricamati. I colori sono principalmente il nero, spesso abbinato all'oro, il rosso, il fucsia, il bianco ed il verde smeraldo.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail