Gucci, le collezioni di Alessandro Michele non andranno in saldo

Le collezioni Gucci firmate da Alessandro Michele non parteciperanno ai saldi di gennaio.

Stop ai saldi per Gucci. Il successo di Alessandro Michele è tale da assicurare alla sua maison una linea molto rigida e assolutamente chic: le collezioni non saranno scontate. Questa scelta è merito degli applausi ricevuti alle fashion week, ma anche del British Fashion Awards vinto dallo stilista. Il CEO del marchio Marco Bizzarri ha commentato:

“Ho voluto dare alla collezione di Alessandro la più lunga durata possibile a prezzo pieno. Credo sia troppo presto scontarle adesso, a soli due mesi dall’arrivo in negozio delle nuove collezioni”.

Ovviamente a gennaio ci sarà comunque più di qualcosa in saldo: ricodiamo che Michele è direttore creativo da 11 mesi. Nei negozi il 75 percento dei prodotti è ancora firmato da Frida Giannini, ma la percentuale dovrebbe scendere al 50 percento con la consegna della collezione estiva e della cruise.

Via | Pambianconews

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail