Come indossare la fascia in lana

La fascia in lana per capelli è un must per ripararsi dalle intemperie nelle giornate più fredde. Questo capo, ricorda molto le mise da sci degli anni Ottanta/Novanta, ma i modelli in circolazione sono talmente chic e femminili, che le tenute sportive sono l'ultima cosa a cui fanno pensare.

Un po' come le fascette e i turbanti ultra chic degli ultimi tempi, la fascia in lana spessa è diventata un accessorio molto bello, perfetto per l'inverno 2016. Ecco come indossare questo copricapo estremamente trendy.


  • Scegliete un modello elaborato e carino, magari che richiami un cerchietto, e che metta insieme funzionalità e piacevolezza estetica.

  • Potete scegliere sia un modello stretto, di circa 10 cm, o uno più spesso, magari anche una ventina di centimetri, che vi copra bene anche parte della fronte, sembrando quasi un berretto.

  • Usate la fascia per scaldare le orecchie, lasciando i capelli sciolti sulle spalle. Con una capigliatura fluente e liscia, avrete un look anni Sessanta davvero affascinante.

  • Potete usare la fascia anche con un'acconciatura raccolta, come se fosse un cerchietto, o un foulard che incornicia il volto.

  • Tentate di non usare la fascia in lana per trattenere i capelli, se la usate con una acconciatura raccolta, lasciate cadere un ciuffo sul viso, per evitare di sembrare una casalinga nel mezzo delle pulizie di casa...


Foto | Pinterest Marti Bold, Hannah Studee, CandyAsos

  • shares
  • Mail