Il modello con la gonna protagonista della campagna Louis Vuitton primavera-estate 2016

Nella campagna primavera-estate 2016 di Louis Vuitton c'è un modello con la gonna: è Jaden, figlio di Will Smith.

Tra le eroine della campagna primavera-estate 2016 di Louis Vuitton c'è anche un ragazzo, che, indossando la gonna, diventa l'icona di un nuovo genere, che indossa senza problemi capi maschili e capi femminili: Jaden Smith, figlio dell'attore Will Smith, è il protagonista maschile di questa campagna. E appare proprio indossando una gonna.

jaden-smith-louis-vuitton.jpg

Jaden Smith si sente perfettamente a suo agio indossando un top e una gonna che arrivano dalla collezione femminile di Louis Vuitton: è perfetto in questo ruolo di icona del genere neutro, del quale si parla tanto di recente, e che mescola capi maschili e femminili in look che superano i classici generi, intesi come si intendevano una volta. Una bella lezione da un ragazzino così giovane: non importa cosa indossi, l'importante è che tu ti senta te stesso e a tuo agio.

E' la moda definita "genderless", che si sta facendo sempre più strada e che parla di una libertà che tutti dovremmo difendere: la libertà di non essere giudicati per quello che indossiamo, se ci fa sentire liberi e noi stessi.

Foto | pagina Facebook Louis Vuitton

  • shares
  • Mail