Il look di Michelle Obama all'election day

Se Barack Obama è stato eletto Presidente degli Stati Uniti per la seconda volta lo deve anche a sua moglie. Ben poche first lady prima di lei sono riuscite a eguagliare la forza, la classe, lo stile e la tenacia di Michelle Obama. In questi ultimi quattro anni come moglie del Presidente ha avuto, tra gli altri meriti, quello di rivalutare la sua immagine pur continuando ad apparire la donna della porta accanto: i suoi look sono sempre apparsi eleganti e sobri, casual e chic, mai sopra le righe.

Il suo stile è sempre molto originale e personalizzato, gli stilisti da lei scelti spesso sono semi sconosciuti o giovani talenti; col tempo il suo gusto si è affinato fino a osare abbinamenti e nuances azzardati, senza tuttavia peccare di cattivo gusto. Le sue scelte in fatto di outfit rispecchiano una personalità coraggiosa ma equilibrata, solare e dedita al lavoro. L'abito firmato Michael Kors indossato in occasione dell'election day ne è la dimostrazione: già indossato almeno un paio di volte, è un vestito raffinato e non eccessivo.

Michelle Obama, il look alle elezioni

Michelle Obama, il look alle elezioni
Michelle Obama, il look alle elezioni
Michelle Obama, il look alle elezioni
Michelle Obama, il look alle elezioni

Peraltro, la scelta di indossare un vestito "usato" in tempi di crisi è più che ammirevole. Michelle Obama può senz'altro definirsi un'icona di stile, ovvero una di quelle figure la cui classe e personalità diventano d'esempio e vengono emulate in tutto il mondo. Se la leggendaria Jackie Kennedy è ricordata per la sua grazia ed eleganza, Michelle è riuscita a fare breccia nei cuori (degli statunitensi e non) per il suo stile d'altri tempi ma così irresistibilmente moderno.

Michelle Obama, il look alle elezioni
Michelle Obama, il look alle elezioni
Michelle Obama, il look alle elezioni
Michelle Obama, il look alle elezioni
Michelle Obama, il look alle elezioni
Michelle Obama, il look alle elezioni

  • shares
  • Mail