I big della moda all'asta per salvare il Duomo di Milano

Una grande asta per raccogliere fondi per il restauro del Duomo: partecipano tutti i Big della moda.

adotta-una-guglia.jpg

Che moda e arte fossero legate a doppio filo, già si sapeva. Sono numero le maison che hanno finanziato importanti restauri, anche nel nostro paese. Il 19 aprile alle 19.30 la Sala delle Colonne del Grande Museo del Duomo, nel cuore di Palazzo Reale, ci sarà un’importante asta per raccogliere fondi a sostegno dei restauri del Dumo di Milano.

Da Giorgio Armani a Brunello Cucinelli, passando per Cividini, Corneliani, Costume National, Etro, Salvatore Ferragamo, Genny, Gucci, Isaia, Krizia e Loriblu. E ancora Martino Midali, Missoni, Moncler, Moreschi, OTB Diesel, Prada, Emilio Pucci, Roberto Cavalli, Tod's, Trussardi, Vicini e Vivienne Westwood doneranno abiti ed accessori dalle loro collezioni.

L'iniziativa, promossa da La Veneranda Fabbrica con il patrocinio della Camera Nazionale della Moda Italiana e la collaborazione della casa d'aste Christie's, è sostenuta anche da Tiffany & Co, che parteciperà donando un gioiello. E non è tutto, perché dal 14 aprile si potranno ammirare i dieci abiti che finiranno all'incanto, impreziositi dai gioielli scelti per l'occasione da Tiffany & Co. Per vedere come procede la raccolta e partecipare, collegatevi qui.

  • shares
  • Mail