Alexander McQueen querelato per aver copiato l’abito da sposa di Kate Middleton

È arrivata una querela alla maison Alexander McQueen e alla stilista Sarah Burton accusati di aver copiato l’abito da sposa di Kate Middleton.

Alexander McQueen è stato querelato con l’accusa di aver copiato le idee e gli schizzi della designer Christine Kendall per realizzare l’abito da sposa della duchessa di Cambridge , indossato ovviamente il giorno delle nozze con il principe William.

Christine Kendall, stilista di abiti da sposa di Hertfordshire, sostiene che l'abito firmato Sarah Burton per il matrimonio di Kate Middleton nel 2011 presenta alcune delle sue idee che lei ha presentato al palazzo cinque mesi prima del fatidico sì. Un portavoce della duchessa ha dichiarato che Kate non ha mai visto nessun bozzetto e la stessa cosa sostiene Sarah Burton. Alexander McQueen nega qualsiasi accusa contro di loro:


"Siamo assolutamente sconcertati da questa querela. Christine Kendall si avvicinò a noi quasi quattro anni fa, ma siamo stati chiari con lei: nessun bozzetto o suggerimento sarebbe stato usato da Sarah Burton per la realizzazione dell’abito per il matrimonio reale".

Via | Cosmopolitan

  • shares
  • Mail