La borsa Dionysus di Gucci diventa personalizzabile

Il mondo della moda è in continua evoluzione e negli anni abbiamo visto cambiare tante cose, dalle strategie di marketing e comunicazione a quelle di vendita, dalla scelta delle testimonial all’utilizzo dei social network. L’arrivo di Alessandro Michele alla direzione artistica di Gucci si è fatto sentire, è cambiato un po’ lo stile ma anche il modo di porsi nei confronti dei clienti, dopo la capsule collection di Gucci per Net a Porter, arriva un’altra novità: il servizio DIY per la borsa Dionysus di Gucci.

La borsa Dionysus di Gucci diventa personalizzabile grazie al servizio servizio DIY - Do It Yourself, in pratica è possibile decorare la borsa (sia il modello grande che quello piccolo) con vari ricami, dettagli, finiture in metallo ma anche le proprie iniziali e si può scegliere il pellame. Al momento questo servizio si può richiedere solo sulla Dionysus e nella boutique di Montenapoleone a Milano, a breve ci saranno altri negozi e anche nuovi accessori da decorare come le sneaker Ace, le Princetown e anche alcuni capi di abbigliamento per uomo e per donna.

Fonte | fashionmag

  • shares
  • Mail