La campagna di Marc Jacobs per la primavera-estate 2013 in stile anni '60

Marc Jacobs primavera-estate 2013

Anni '60 per Marc Jacobs per la sua campagna primavera-estate 2013. Il marchio di moda ci dà un'anticipazione, infatti, della moda che andremo ad indossare nella prossima stagione calda. Ed è già molto chiaro cosa hanno in mente per noi i migliori fashion brand: preparatevi ad un salto indietro nel tempo, perché dovremo tornare ai mitici anni Sessanta.

Dopo averci presentato la sua collezione primavera-estate 2013 Marc Jacobs ci propone il primo scatto della campagna promozionale che presto vedremo approdare sulle riviste più glamour e sui cartelloni pubblicitari delle città più fashion. Dalla prima immagine capiamo che lo stile retrò, vintage, in particolare riferito agli anni Sessanta, andrà particolarmente di moda anche nella prossima stagione calda.

Le righe, uno dei trend più glamour della primavera-estate 2013, tornano protagoniste anche nella campagna pubblicitaria di Marc Jacobs. Righe orizzontali, righe verticali, si mescolano alla perfezione nel look che questa bella modella, che ricorda un po' la mitica Twiggy, che sfoggia un taglio corto biondo da tenere presente per i trend dei capelli della prossima stagione calda.

Il bianco e il nero, come sempre, sono protagonisti per Marc Jacobs, per un trend che andremo a sfoggiare ancora a lungo. Così come lo stile psichedelico tipico degli anni Sessanta, riproposto con uno stile assolutamente glamour e moderno.

Un look che sembra calzare a pennello sulla giovanissima modella scelta come protagonista della nuova campagna pubblicitaria di Marc Jacobs: stiamo parlando della diciottenne Ruby Jean Wilson.

L'autore delle fotografie della campagna promozionale è il bravissimo Jurgen Teller, uno dei più bravi a livello internazionale, che ha già collaborato in passato con i migliori fashion brand, per scatti di campagne davvero indimenticabili.

Via | Trendencias

  • shares
  • Mail