Paris Fashion Week settembre 2016, ultime notizie: tutti i nuovi direttori creativi pronti a sfilare

Dal 27 settembre al 5 ottobre, Parigi ospita la Settimana della Moda. Ecco le notizie dedicate all’evento.

Italian fashion designers Maria Grazia Chiuri (R) and Pier Paolo Picciolo for Valentino acknowledge the public at the end of the men Spring summer 2017 collection fashion show on June 22, 2016 in Paris.  / AFP / PATRICK KOVARIK        (Photo credit should read PATRICK KOVARIK/AFP/Getty Images)

La Paris Fashion Week, da oggi al suo secondo giorno di moda, sarà una settimana densa di sfilate – ben 91 in calendario – e di grandi debutti. Il primo è stato Anthony Vaccarello da Yves Saint Laurent, che ha cercato di far dimenticare almeno in parte Slime e di rendere omaggio alla maison.

I riflettori ora sono puntati su Maria Grazia Chiuri da Dior e Bouchra Jarrar, nuova interprete dello stile di Lanvin, alla sua prima sfilata proprio oggi alle 14 dopo la presentazione delle scorsa estate. E non è tutto, perché Pier Paolo Piccioli – rimasto senza partner – ora si dovrà dare da fare come unico direttore creativo di Valentino, mentre per Olivier Theyskens, dopo due anni di lontananza dalle scene, si tratta di un vero e proprio ritorno con la linea.

Non mancano inoltre i grandi eventi, come la sfilata Chanel, Givenchy, Louis Vuitton e Miu Miu, anche la sfilata di Emporio Armani, a Bercy, il 3 ottobre alle 20, organizzata in occasione della riapertura del negozio di Saint Germain des Près. E lo show Fenty Puma by Rihanna, frutto della collaborazione della pop star con il brand sportivo.

Il debutto di Anthony Vaccarello

VACCARELLO

1 settembre 2016

Dopo aver salutato all'inizio dell'estate la moda uomo e l’Alta Moda a Parigi, siamo già proiettati sulla Paris Fashion Week che dovrebbe portarci tutte le novità per la primavera estate 2017. Le sfilate di settembre sono molto importanti perché rappresentano sicuramente una rivoluzione nel campo della moda. Moltissimi stilisti hanno scelto di unificare le presentazioni, numerosi brand si sono lanciati sul see now, buy now come se fosse l’unica formula per vedere i proprio capi. In questa corsa contro il tempo e contro la crisi, chi avrà la meglio? Non possiamo né saperlo né dirlo. Intanto ci teniamo aggiornati sulle novità.

Cambio di rotta per Anthony Vaccarello, che deciso di mettere momentaneamente in stand-by il suo brand. Il designer, dallo scorso aprile direttore creativo della maison Yves Saint Laurent, ha infatti annunciato la sospensione della linea che porta il suo nome per concentrarsi sulle collezioni del brand parigino, al debutto con la primavera-estate 2017.

È un cambiamento importante, perché ovviamente ha obbligato Vaccarello a lasciare anche un altro brand importante: prima di approdare in Yves Saint Laurent al posto di Hedi Slimane, Anthony Vaccarello è stato head allo stile di Versus Versace, marchio contemporary di casa Versace. Non ci resta che attendere la sua sfilata delle prossime settimane:


“Questa avventura è stata incredibile, ma ora sento la necessità di concentrarmi completamente su questo nuovo progetto”.

Saint Laurent aprirà gli show di Parigi

Sarà Saint Laurent ad inaugurale la Paris Fashion Week per la primavera-estate 2017. A comunicarlo è stata la maison di Kering, annunciando che la sfilata, la prima sotto la direzione creativa di Anthony Vaccarello, si svolgerà alle 8 di sera di martedì 27 settembre in una location ancora da comunicare. Martedì era il giorno in cui abitualmente sfilava il designer con la sua linea eponima, stoppata a seguito della nuova nomina. Insomma Vaccarello dopo aver chiuso i suoi rapporti con Versus si ritrova non solo al debutto con uno dei marchi più prestigiosi di Francia, ma anche ad aprire la settimana della moda. Una bella responsabilità. Sarà all’altezza?

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail