Yoko Ono sarà stilista per Opening Ceremony

Yoko Ono non ha di certo bisogno di presentazioni: artista e musicista, la quasi ottantenne moglie di John Lennon vestirà anche i panni di stilista per Opening Ceremony, brand statunitense. La collezione si chiamerà Fashions for Men ed è niente meno che la sua visione idiosincratica applicata all'abbigliamento maschile. Sì, perché i capi sono dedicati esclusivamente agli uomini: una notizia un po' deludente per noi ragazze, ma non dubito che il nostro estro creativo sarà in grado di adattare i suoi capi maschili ad outfit femminili.

Il suo stile si ispira direttamente a delle (quasi infantili) illustrazioni fatte da Lennon che le regalò nel 1969 in occasione del loro matrimonio. Ora quei disegni molto giocosi di capi sportivi, calzature, cappelli e altri accessori sono stati raccolti in un libro che accompagnerà il lancio mondiale della capsule collection: martedì a New York e Los Angeles, il 30 novembre a Londra e il 9 dicembre a Tokyo.

Vista la passione per la numerologia di Yoko Ono la collezione sarà composta da 52 pezzi, un numero per lei molto fortunato (anche se i capi verranno prodotti in grandi quantità), e considerata la sua eccentricità e il suo debole per le stranezze, ci sarà da aspettarsi una linea fuori dal comune, con dettagli particolari e tessuti inusuali. Basti pensare che uno dei capi di punta sarà un paio di pantaloni della tuta. Così come i suoi schizzi, anche gli abiti avranno quell'impronta semplice e fanciullesca che tanto ha amato del suo defunto marito. I costi partono dai 75 ai 750 dollari e la collezione verrà svelata soltanto all'inaugurazione.

Via | WWD
Foto | Getty

  • shares
  • Mail