Salopette, 5 errori da evitare in estate

La salopette è uno dei capi must have dell'estate, ma occhio agli errori più comuni che commettiamo.

salopette-estate-2016.jpg

La salopette è sicuramente uno dei capi must have di questa estate 2016: la possiamo vedere in giro in tutte le salse. Corta, lunga, da lavoratore e quindi usurata o più elegante e chic, con ricami e dettagli sparkling, non abbiamo che l'imbarazzo della scelta. La salopette è un capo molto versatile, che si presta a tanti outfit diversi, ma siamo sicure di saperla indossare nel modo giusto per questa estate 2016?

Ecco 5 errori da non commettere per look estivi nei quali la salopette saprà regalarvi lo stile giusto:


  1. No alla salopette con lingerie a vista: lo sappiamo, le modelle e le fashion star la indossano così, ma siete sicure di voler uscire di casa con l'intimo in vista?

  2. No alla salopette con la maglietta bianca sotto: piuttosto una canotta, ma l'anonima t-shirt bianca, magari larga, fa troppo anni Novanta.

  3. No ai modelli troppo colorati, magari abbinati a una maglia multicolor: se scegliete una salopette con motivo, sfoggiate una maglia basic sotto.

  4. No alle salopette troppo oversize, un po' va bene, ma troppo no, perché sembrerebbe che ci siete cascate dentro.

  5. No ai tacchi a spillo, meglio un paio di zeppe se volete "innalzarvi", ma lo spillo o i sandali gioiello lasciateli ad altri look.

  • shares
  • Mail