Rio 2016: Gisele Bundchen madrina della cerimonia di apertura

La modella brasiliana Gisele Bundchen è vestito i panni di madrina durante la cerimonia di apertura di Rio 2016.

Bella come una dea! E’ lei la donna simbolo dello stadio Maracanã. La celebre modella brasiliana Gisele Bundchen ha sfilato per la cerimonia d'apertura delle Olimpiadi di Rio 2016. Un gesto che le è spontaneo come respirare. Ha semplicemente percorso una lunga ed elegante passeggiata sulle note di 'Garota di Ipanema' (La ragazza di Ipanema) di Vinicius de Moraes e Antonio Carlos Jobim.

Ha da poco compiuto 36 anni, ha deciso di dire addio alle sfilate e si è dedicata alla sua vita di mamma, moglie e imprenditrice. È tornata modella per una notte interpretando la ragazza di Ipanema. La canzone prende spunto da un fatto vero: i due autori trovarono l'ispirazione in un locale di Rio de Janeiro di Ipanema, il Veloso, davanti al quale passava con regolarità una ragazza avvenente. La giovane impressionò così tanto de Moraes che il poeta decise di dedicarle i famosi versi.

  • shares
  • Mail