Sonia Rykiel è morta: il mondo della moda saluta la stilista francese

Il mondo della moda è in lutto per la scomparsa di Sonia Rykiel, la famosa stilista francese.

Sonia Rykiel è morta. Un pezzo di moda contemporanea se ne va con la grande stilista francese, fondatrice del marchio di moda che porta il suo nome. La notizia della morte della fashion designer è stata data dai parenti ai media francesi: Sonia Rykiel è morta a causa delle conseguenze del morbo di Parkinson, malattia di cui soffriva da alcuni anni.

Sonia Rykiel era nata il 25 maggio del 1930: aveva aperto il suo primo negozio di moda nel maggio del 1968 a Saint-Germain-des-Prés, vicino al Quartiere Latino di Parigi. François Hollande, presidente francese, parla di lei come di una “una donna libera, una pioniera che ha saputo tracciare il suo percorso”.

La regina della maglieria, come è conosciuta in tutto il mondo, ebbe un'intuizione a 28 anni, quando, rimasta incinta, si era accorta che i vestiti in vendita nei negozi non le andavano bene e allora ideò il tricot: e fu un gran successo. Fu lei ha parlare di un tipo di abbigliamento che doveva adattarsi alle donne e non il contrario.

Per lei non solo moda: lo sapevate che ci lascia in eredità anche romanzi, oltre ad aver lavorato per opere teatrali e avere disegnato costumi per spettacoli e commedie musicali?

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail