Fendi inaugura il Natale con uno spettacolo e un albero di borse di baguette


In casa Fendi il Natale si festeggia in grande stile. Nulla è lasciato al caso per questa festa. Il 6 dicembre, il Palazzo Fendi di Roma accoglierà il periodo festivo con uno spettacolo incredibile, cui parteciperà anche Carla Fendi. Quello che però stiamo attendendo con più ansia è l’albero: per la celebrazione del 15esimo compleanno della baguette è stato creato un alberello di borse oro e rosse. Molto chic e molto celebrativo.

Natale vuol dire solidarietà. Come avrete letto sulle nostre pagine, tutte le grandi maison sono impegnate a raccogliere fondi a favore di qualche associazione da Missoni a Trussardi, da Esprit a Diesel. La regola d’oro vale anche per Fendi, impegnata per l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù. Fino al 23 dicembre, nel negozio romano ci sarà un angolo dedicato alla raccolta di giocattoli per i bimbi che trascorreranno le festività in ospedale.


Chi porta un regalo (o più di uno) riceverà da Fendi una Mini Baguette box in edizione limitata. La baguette è stata creata nel 1997 da Silvia Venturini Fendi, direttore creativo accessori della maison romana ed è diventata immediatamente una it-bag, simbolo di classe e di eleganza. Nel tempo sono state prodotte ben mille varianti (alcune le vediamo nella fotografia) e ha fatto vincere al brand il Fashion group international award per gli accessori nel 2000.

Per i festeggiamenti è stato realizzato anche un libro, edito da Rizzoli New York, dal titolo “Fendi Baguette”. La signora Venturini Fendi si è fatta aiutare da importanti nomi della cultura e del cinema contemporaneo, come Sarah Jessica Parker (la sua Carrie andava matta per la baguette), la scrittrice Banana Yoshimoto, dell’attrice Sarah Jessica Parker, Achille Bonito Oliva e Paola Antonelli, curatrice del MoMa-Museum of modern art di New York.

Via| Grazia

  • shares
  • Mail