Chanel alle Sfilate di Parigi, la finta modernità di Karl Lagerfeld per la primavera estate 2017

Karl Lagerfeld ha presentato la collezione primavera estate 2017 di Chanel alle Sfilate di Parigi.

Non si è sottratto dalla voglia di fare spettacolo neppure Karl Lagerfeld, che ha deciso di proiettare lo stile Chanel nell’era dei computer e di internet. Il protagonista della collezione primavera estate 2017 presentata oggi alla Paris Fashion Week è il tessuto simbolo della maison, ovvero il bouclé. Giacche e tailleur portate con t-shirt, cappellini, occhiali mascherina e scarpe simili a sneaker: è quello che Lagerfeld considera street style.

È stato uno show abbastanza discutibile: la direzione creativa ha voluto mantenere fede ai codici stilistici di Chanel e al tempo stesso ha cercato un’ambientazione più moderna. Il risultato? Sapeva di nota stonata. Forse questa è una collezione di transizione. Karl Lagerfeld è probabilmente stanco e al tempo stesso Chanel ha bisogno di rinnovarsi, senza paura di sbagliare o di mettere in discussione la sua forte storia.

Eleganza
7

Originalità
7

Tavolozza di Colori
7

Sensualità
7

Vestibilità e taglio
7.5

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail