Ray-Ban occhiali da sole: la nuova campagna #Ittakescourage

Viviamo in un’epoca ossessionata dai dispositivi tecnologici, incanalata in una realtà dominata dal mondo digitale. Ray-Ban ha affrontato questo tema nella campagna di comunicazione #Ittakescourage che parla del coraggio di essere se stessi. Scoprila su Fashionblog

Un veloce sguardo attorno a noi fa capire quanto la tecnologia pervada il quotidiano attraverso l’uso di telefonini, device di vario tipo, social networks invadendo sempre più la nostra vita. Viviamo in un’epoca ossessionata dai dispositivi tecnologici, incanalata in una realtà dominata dal mondo digitale.

L’iconico brand di occhiali da sole e da vista Ray-Ban ha affrontato questo tema nella campagna di comunicazione #Ittakescourage che parla del coraggio di essere se stessi. Ray-Ban sarà presente a Milano, all’interno della fermata della metropolitana Duomo con una domination sul mondo Unplug.

L’affissione racconterà del coraggio di disconnettersi dal cellulare e dai socials per riconnettersi al mondo reale. Incoraggia ognuno a riflettere e ad agire rimuovendo gli schermi digitali davanti ai propri occhi per poter riacquistare una visione chiara del mondo reale e riconnettersi ad esso attraverso l’interazione umana.

Sul sito ufficiale di Ray-Ban è stata documentata l’esperienza Unplug di sette giovani digital influencers, che hanno vissuto 48 ore in un’area priva di segnali radio e di wi-fi in West Virginia, a Green Bank, una cittadina che offre ogni comfort ad eccezione del Wi-Fi e di qualsiasi dispositivo digitale. Immersi in un mondo senza rete, potendo contare solo su strumenti analogici, sono stati invitati a scoprire la vita oltre il web e a raccontare la loro esperienza.

  • shares
  • Mail