Moncler apre il primo flagship store USA e Spike Lee realizza per l'evento lo spot Brave

Il marchio di moda Moncler apre il suo primo flagship store a stelle e strisce e sceglie Spike Lee per lo spot.

Moncler apre il suo primo flagship store negli USA (in Madison Avenue) e come ambasciatore sceglie un grande newyorchese: Spike Lee, regista di Brooklyn, ha realizzato il video spot Brave, un filmato che vuole celebrare la città di New York in ogni suo aspetto, non solo quelli più belli che siamo abituati a fotografare e ad ammirare, ma anche quelli più bui.

Remo Ruffini, presidente e CEO di Moncler, spiega:

Sono molto legato all'America e in particolare alla città di New York e alla sua energia. Credo che Moncler sia molto vicino a tutto quello che essa rappresenta: NY non smette mai di trasferire emozioni uniche legate ogni volta ad aspetti e scoperte sempre nuove. Abbiamo voluto rappresentare il tributo di Moncler a NY in due modi diversi, l'estetica molto riconoscibile di Thom Browne da una parte e la visione urbana ed evocativa di Spike Lee dall'altra.

Per Spike Lee

è stato un onore far parte di questo progetto: ho voluto mostrare quanto grande sia questa città con la sua diversità e non credo che cambierà con questo nuovo presidente eletto.

Via | Ansa

Foto | Facebook

  • shares
  • Mail