Marni scarpe Resort 2017: giochi di forme e frivolezza femminile

La collezione di scarpe Marni Resort 2017 è scandita da un ritmo preciso di giochi di forme, in cui le ispirazioni pragmatiche urbane si mixano a una frivolezza decisamente femminile. Scoprila su Fashionblog

La collezione di scarpe Marni Resort 2017 è scandita da un ritmo preciso di giochi di forme, in cui le ispirazioni pragmatiche urbane si mixano a una frivolezza decisamente femminile. Questo mood spontaneo e versatile si riflette nelle calzature, le cui tomaie in vitello opaco si ergono su maxi zeppe in iuta intrecciata.

Il modello Mary-Jane presenta due cinturini con chiusure in ottone brunito, mentre il loafer è arricchito da una maxi fascia a strappo in vitello spazzolato. Accanto al nero tinta unita le proposte colore di ciascun modello combinano profili neri che si accoppiano con il bianco, il tabacco o il rosso. La suola in iuta intrecciata è presente anche in una nuova interpretazione dell’iconico Fussbett, che la abbina a un battistrada in gomma colorata a contrasto, mentre la tomaia è composta da due fasce di vitello incrociate.

  • shares
  • Mail