London Fashion Week: Paul Costelloe e Jean-Pierre Braganza

 Paul Costelloe e Braganza LFW

Ad aprire la settimana della moda londinese è stato Paul Costelloe, che ormai da cinque anni apre le danze della LFW. Una collezione che guarda agli anni ’50 di Dior puntando tutta l’attenzione sulla silhouette.

Sorprendente la sfilata di Jean-Pierre Braganza con una collezione futuristica nel quale trionfa una palette di neri interrotta da apparizioni di rosa fucsia e crema. Una passerella che trova il suo fil rouge su un elemento comune che caratterizza ogni pezzo della collezione: l’esaltazione del corpo e delle sue forme. A scandire i ritmi di un primo giorno davvero intenso, hanno sfilato anche Caroline Charles, Biba, Ben de Lisi, Osman Yousefzada, Jaeger London. Oggi attesissimi Eley Kishimoto e Paul Smith.

Via LondonFashionWeek

  • shares
  • Mail