Gigi Hadid Reebok: a New York l'evento #PerfectNever Revolution, contro gli stereotipi di perfezione

Gigi Hadid, da poco nominata Modella dell’Anno 2016, in collaborazione con Reebok, ha riunito oltre 100 donne a New York per combattere gli stereotipi di perfezione con un evento speciale: #PerfectNever Revolution. Guarda il video dell'evento e tutte le immagini su Fashionblog

Gigi Hadid, da poco nominata Modella dell’Anno 2016, in collaborazione con Reebok, ha riunito oltre 100 donne a New York per combattere gli stereotipi di perfezione con un evento speciale: #PerfectNever Revolution. Abbandonato il look da passerella, Gigi ha coinvolto tutte le invitate in un workout combat, in cui ha dimostrato le sue abilità nella disciplina con calci, pugni e – ovviamente – le gomitate di cui aveva già dato prova a Milano qualche tempo fa.

Dopo il workout, Gigi ha partecipato al dibattito affiancata da cinque personalità femminili di rilievo quali la campionessa olimpica di ginnastica Aly Raisman, Lena Dunham, Zoe Kravits e Ruby Rose; moderatrice della discussione, Jessica Mendoza, prima commentatrice donna ad un evento di baseball in tv e campionessa olimpica. Si è spaziato dalla pressione dei social media e internet alla boxe terapeutica, da Hillary Clinton a Standing Rock. Un unico tema comune: #PerfectNever e gli standard irraggiungibili di perfezione che gravano sulle spalle di ogni donna.

Un messaggio di grande ispirazione e incoraggiamento, rivolto alle donne di tutto il mondo, mai come ora appropriato e necessario.

  • shares
  • Mail