Diana Vreeland imperatrice della moda, da oggi il film nelle sale

Diana Vreeland imperatrice della moda

Esce oggi nella sale italiane il film in onore alla vita di Diana Vreeland, un intenso documentario sulla carriera di colei che è stata anche ribatezzata l'imperatrice della moda. La pellicola diretta e girata da Lisa Immordino Vreeland è già stata presentata in anteprima alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, ed è un'esclusiva per l’Italia Feltrinelli Real Cinema.

La redattrice capo di Vogue America ha fatto la storia del fashion. Una donna, un'icona di stile, e in questo caso non c'è termine più adatto. Il film sul grande schermo celebra la leggendaria giornalista francese attraverso un ritratto scanzonato e frizzante, profondo ed irriverente.


La nipote della storica editor-in-chief racconta la carriera della Vreeland dagli esordi alla scrivania di Harper’s Bazaar fino ai tempi come direttrice del "Costume Institute" del Metropolitan Museum of Art di New York, passando per gli anni d'oro di Vogue America. Un inedito che svela le mille sfaccettature di una donna dallo stile unico, che non ha creato tendenze ma addirittura le ha anticipate di un secolo; e che ha dato vita, luce e fama, ai miti pop più famosi del Novecento.

Da Lauren Bacall a Twiggy, da Brigitte Bardot a Cher, da Lauren Hutton ad Angelica Huston, fino a Marisa Berenson. Genio anticonformista e visionario, fuori dagli schemi e al di sopra delle righe, Diane Vreeland è stata una outsider sui generis.

Via | La Stampa
Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail