Paris Fashion Week: il "Chaos point" di Vivienne Westwood

Vivienne Westwood autunno/inverno 2008

Sorprendente come sempre, Vivienne Westwood alla settimana della moda parigina porta il suo messaggio sociale, e sfila una collezione intitolata “ Chaos point”, termine usato per indicare la crisi dell’ecosistema. Uno show teatrale che porta in passerella poncho in tartan, uniformi militari in pelliccia ecologica, geometrie asimmetriche e pennellate di colore.

Particolari le stampe su jersey e flanella che riproducono i disegni realizzati dai bambini della scuola elementare “Portland School” di Nottingham, invitati da Queen Viv ad interpretare il tema del Global Warming.

La donna di Vivienne Westwood è a tutti gli effetti una guerriera che vive la giungla metropolitana nel segno dell’ecosostenibile.

Vivienne Westwood autunno/inverno 2008

Vivienne Westwood autunno/inverno 2008
Vivienne Westwood autunno/inverno 2008Vivienne Westwood autunno/inverno 2008Vivienne Westwood autunno/inverno 2008Vivienne Westwood autunno/inverno 2008
Vivienne Westwood autunno/inverno 2008Vivienne Westwood autunno/inverno 2008Vivienne Westwood autunno/inverno 2008Vivienne Westwood autunno/inverno 2008
Vivienne Westwood autunno/inverno 2008Vivienne Westwood autunno/inverno 2008Vivienne Westwood autunno/inverno 2008Vivienne Westwood autunno/inverno 2008
Vivienne Westwood autunno/inverno 2008Vivienne Westwood autunno/inverno 2008Vivienne Westwood autunno/inverno 2008Vivienne Westwood autunno/inverno 2008
Vivienne Westwood autunno/inverno 2008Vivienne Westwood autunno/inverno 2008Vivienne Westwood autunno/inverno 2008Vivienne Westwood autunno/inverno 2008
Vivienne Westwood autunno/inverno 2008Vivienne Westwood autunno/inverno 2008Vivienne Westwood autunno/inverno 2008Vivienne Westwood autunno/inverno 2008
Vivienne Westwood autunno/inverno 2008Vivienne Westwood autunno/inverno 2008

Via Style

  • shares
  • Mail