Fred Perry realizza una capsule collection con i No Doubt


Fred Perry fa le cose in grande: per il 2013 c’è una bella sorpresa. Ha lavorato, infatti, a una capsule collection, avvalendosi della preziosa collaborazione del gruppo No Doubt, la cui voce solista è quella di Gwen Stefani, da sempre donna di fascino e amante della moda. La collezione, composta da tre pezzi, è ispirata alla musica ska e reggae. Insomma, dopo aver lavorato con Amy Winehouse, Fred Perry punta di nuovo sulla musica.

La collection è composta da una polo fit slim (che potete vedere nella foto) dedicata alla donna e all’uomo e sarà disponibile nei negozi da gennaio 2013. Se fate attenzione al colletto, sotto la classica etichetta di Fred Perry c’è quella dei No Dout. È una tshirt semplicissima, con il collo profilato in verde, giallo e rosso. Per la primavera arriveranno anche un maglione tartan e un bomber anni Cinquanta.

L’annuncio è stato dato da Fred Perry su facebook e potete leggere personalmente, tra le righe, l’entusiasmo che il brand sta mettendo in questo progetto. Gwen Stefani, tra l’altro, ha già avuto esperienza come designer di moda. Non sarà stato quindi un problema lavorare accanto al team del brand. Inoltre, ai No Dout è stato chiesto di portare in questi tre capi un po’ della loro musica e della loro storia.

Il maglione ha un semplice scollo a V e incrocia righe gialle, fucsia e verdi su uno sfondo griglio scuro. È semplice e carino. Infine, il giubbotto richiama la moda stile “Happy Days” e diventerà sicuramente un capo molto apprezzato tra i ragazzi. S’ispira alla tradizione del punk inglese. I costi? La Polo 60 sterline, il maglione 90 e il bomber 150 sterline.

Via| Mffashion
Foto| Fred Perry su Facebook

  • shares
  • Mail