Ermenegildo Zegna Couture collezione autunno inverno 2017 2018: l'elegante informalità, la sfilata a Milano

Ha sfilato sulle passerelle di Milano Moda Uomo la collezione autunno inverno 2017 2018 di Ermenegildo Zegna Couture, che vede il debutto come Direttore Artistico di Alessandro Sartori. Special guest nel front row l'attore Mads Mikkelsen. Scopri tutto su Fashionblog

Ha sfilato sulle passerelle di Milano Moda Uomo la collezione autunno inverno 2017 2018 di Ermenegildo Zegna Couture, che vede il debutto come Direttore Artistico di Alessandro Sartori. Special guest nel front row l'attore Mads Mikkelsen, l’attore McCaul Lombardi, Benn Northover, il modello Americano di origini taiwanesi Sunny Wang, Wang Deshun e la coppia guru dei social Esther Jessica Anteby (Beige Cardigan) e Elliot Tebele (FuckJerry) che ha sfilato in passerella. Il fashion show è ambientato tra I Sette Palazzi Celesti di Anselm Kiefer in Hangar Bicocca e le sue architetture poetiche e concettuali creano l’atmosfera perfetta per raccontare ed ambientare la nuova estetica di Alessandro Sartori che evolve e rompe i codici lavorando su texture intense e costruzioni accurate che definiscono nuove funzioni.

La collezione Couture di Zegna è intensamente artigianale e contemporanea, dialoga sapientemente tra l'arte della sartoria e le esigenze dinamiche del globetrotter, lo spirito outdoor deriva da costruzioni sartoriali e lo sportswear altera in modo permanente i connotati della formalità. La collezione sintetizza in sè: facilità d'uso, dinamismo, lusso pensato per essere vissuto.

Il feltro di Casentino è fatto con cachemire ultraleggero, e questo permette di trasformare il suit in capospalla. La costante ricerca tessile di Ermenegildo Zegna si manifesta nell’esclusivo Trofeo Cashmere denim, nei jersey di cashmere dalla mano compatta del feltro e nei tessuti jacquard tubolari dalla superficie trapuntata. Uno speciale processo di concia a cera dà alla pelle una mano impalpabile e impermeabile, nonché una leggerezza sorprendente. Jacquard geometrici, tracciati a mano, distorcono e rinnovano disegnature classiche.

La silhouette è morbida e dinamica, definita dalla forte linea delle spalle e da una caduta naturale. Costruzioni inside-out portano la funzionalità in primo piano; coulisse modellano la forma di cappotti e fieldjacket. Le proporzioni di blouson e parka hanno leggerezza e definizione. Cerniere di gomma chiudono capispalla tailored. Nel rinnovamento globale, emerge una elegante informalità.

La palette organica cresce da toni di bianco e grigio chiaro a note di cammello, vicuna, ruggine e terra africana per ispessirsi in sfumature di vinaccia, verde stagno, verde pavone e blu. Gli accessori sono una presenza forte: sneaker, brogue robuste dalle suole immerse nel silicone, portfolio e zaini oversize, cartelle-libro. Uno speciale processo di tessitura a telaio trasforma la pelle in un tessuto: l'innovativa PelleTessuta.

Dopo lo show una selezione di look sarà disponibile Su Misura nei Global Store worldwide. La consegna avverrà in sei settimane, in accordo con la meticolosa timeline dell'Atelier.

For Blogo - photo credit by @camilladiiorgi e @caterinadiiorgi

  • shares
  • Mail