(AGE) MILANO – Nasce un nuovo marchio della moda, si chiama CCC (Chinese Cashmere Company) ed è tutto made in China. Ma soprattutto – e qui sta la notizia – è del gruppo Ballantyne, controllato dal fondo Charme dei Montezemolo.

A disegnare la collezione è lo stilista Massimo Alba, lo stesso di Ballantyne da cui comunque il prodotto griffato CCC è nettamente distinto. Una linea giovane e sportiva di qualità, meno esclusiva di Ballantyne, ma con forti contenuti moda, di gusto internazionale e con un rapporto qualità-prezzo che viene definito “molto interessante”.

Oltre alla maglieria, esordiranno alcuni pezzi sportswear in morbido pile, come le field jackets, i bomber e i trench in nylon, e una sofisticata giacca destrutturata in lana e cashmere. Non mancheranno gli accessori e le sneakers, in canvas stone-washed e in edizione limitata, realizzate in co-branding con Diadora.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Fashion news Leggi tutto