Milano Moda Donna, Ermanno Scervino yin e yang per la linea autunno inverno 2017-2018

Ermanno Scervino alla Milano Moda Donna con una collezione autunno inverno 2017-2018 fra il maschile e il femminile

Fra le sfilate sempre molto attese della Milano Moda Donna, ci sono sicuramente quelle Ermanno Scervino, che si rivelano il più delle volte una piacevole via di mezzo fra il pret-a-porter e l'haute couture. Il marchio ha sfilato oggi nel primo pomeriggio, ma la collezione per la prossima stagione fredda si è dimostrata più ready-to-wear delle precedenti.

Per l'autunno inverno 2017-2018 Ermanno Scervino ha voluto puntare sulla sempre viva dialettica fra maschile e femminile, mettendo in passerella una collezione yin e yang. La donna del marchio si è rivelata un po' inattesa, vestendo cappotti maxi con decori di tipo militare, oppure tailleur in Principe di Galles, texture che siamo più abituati a vedere nelle linee uomo.

Ma non sono mancati anche i dettagli iper feminine, come le trasparenze, che la maison sa sempre dosare alla perfezione, i ricami valenciennes e gli abiti bustier, in grado di mettere in evidenza le spalle e fasciare il busto. La musa Ermanno Scervino è dunque una moderna guerriera metropolitana, pronta alla battaglia di giorno, libera nella sua femminilità quando scende la sera. Linea inaspettata ma molto interessante.

Eleganza
7.5

Originalità
8

Tavolozza di Colori
9

Sensualità
7.5

Vestibilità e taglio
8
  • shares
  • Mail