Yazbukey, bijoux fuori dal comune

YazbukeyYazbukey, un nome complicato, esotico, che sta per gioielli di sapore immaginifico. Creazioni di due sorelle, Emel e Yaz, una nata a Istanbul e una a Il Cairo, oggi residenti a Parigi e discendenti di un re egiziano. Questi bijoux portano con sè il fascino delle fiabe dei fratelli Grimm, delle atmosfere orientali delle Mille e una notte e un tocco di cosmopolitismo pop.

Composta di borsette a forma di topolino, ciondoli con le sagome di volti famosi da portare al collo legati con un nastrino e accessori strani come le forcine a forma di dita, Yazbukey è una linea molto amata anche dalle star mondo della musica (le loro creazioni sono indossate da Bjork e amatissime da Gwen Stefani).

Di sicuro non si passa inosservate con questi accessori, a volte di dubbio gusto, nella maggior parte dei casi anticonformisti e divertenti; le due sorelle hanno creato per questa stagione una nuova serie di bijoux ispirata ai volti di Marilyn Monroe e Woody Allen.

Via | Myspace

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: