L' uomo colorato di Burberry Prorsum

Macchie di colore

Da Burberry con Cristopher Bailey esplode veramente l’estate. Una ridda di colori e di luci in movimento. Le città finalmente si animano come dei grandi quadri viventi e gli uomini dimenticati i rigori dell’inverno osano senza timore tinte accese, laccate, diventando così vere e proprie macchie di colore in movimento. Quasi dei Manifesti futuristi.

Del resto anche i tessuti della collezione sono tessuti decisamente nuovi (techno-fabrics) risultato di studi accurati. Di anni di ricerca. Uno stile quello di Cristopher Bailey decisamente accattivante che strizza l’occhio anche al mondo dell’epoca d’oro del rock & roll e ci regala momenti deliziosamente sopra le righe come il trench tutto dorato o i maglioncini di metallo sfavillante.

I pantaloni seguono invece linee aderenti che fasciano la gamba, ma senza costringere il corpo che rimane libero di muoversi, di scattare, di giocare. Una moda adatta soprattutto ai più giovani a cui viene offerta anche tutta una gamma di borse e occhiali. Accessori che ancora una volta fanno la differenza.

Via | Gqstyle

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: