Aquilano.Rimondi collezione autunno inverno 2017 2018: body-conscious e linearità

La sartorialità italiana dei cappotti importanti nelle spalle, i volumi maschili delle giacche corte e over, le silhouette asimmetriche degli abiti e delle gonne svasate, raccontano la collezione autunno inverno 2017 2018 di Aquilano.Rimondi. Scopri tutti i look su Fashionblog

La sartorialità italiana dei cappotti importanti nelle spalle, i volumi maschili delle giacche corte e over a sottolineare il punto vita della donna, le silhouette asimmetriche degli abiti e delle gonne svasate, la camiceria come eccellenza e identità di AQUILANO.RIMONDI sono i segni distintivi della collezione autunno inverno 2017 2018.

I designers Roberto Rimondi e Tommaso Aquilano da sempre rivolgono la loro attenzione alle personalità molteplici delle donne, protagoniste storiche della vita, dell’arte, della moda, della letteratura, della scienza, della politica, della finanza. Il guardaroba si adatta alle loro esigenze nel mix di materiali e volumi: check in lana/cashemire bianco e nero, pied de poule micro e maxi nei toni del grigio, tasmania maschile gessata. Il lurex argento e platino e il tweed puntinato ricamato artigianalmente di paillettes traslucide trasparenti creano effetti evanescenti.
I toni del nero smoking sulle lane/angora evidenziano l’eleganza.

Il segno distintivo del block color, arancio, viola, verde smeraldo, blu pavone, illuminano la palette cromatica maschile. Immancabile il background dei designer: il ricamo. Acciaio e alluminio si alternano alle luci vibranti dei cristalli oro e blu. Body-conscious e linearità i criteri di questa collezione, che si avvale anche degli accessori dal design puro, esaltato da tagli sculturali, geometricamente curvilinei, utili nel gioco dei materiali nobili quali coccodrillo, camoscio, nappa, ancora più evidenti nello stivale a gambale alto, assoluto emblema della femminilità più pura e decisa.

  • shares
  • Mail