Gucci borse: i modelli della primavera estate 2017

Le borse Gucci sono il sogno nel cassetto di ogni donna, sono bellissime, lussuose e particolari e dobbiamo ammettere che da quando alla corte di Gucci è arrivato Alessandro Michele è tutto molto più contemporaneo, aggressivo e magico. Due anni fa una collezione di borse Gucci sarebbe stata completamente diversa e questo è bellissimo secondo me, vuol dire cambiamento, evoluzione e personalità, andare avanti in modo spedito senza minestre riscaldate.

La borsa icona della primavera estate 2017 di Gucci è senza dubbio la Sylvie bag, una handbag a forma di trapezio che è stata declinata in tanti modi diversi, ci sono modelli in pelle, in tessuto, in velluto e in pitone decorati con fiori ricamati, applicazioni in pelle, catene e poi dei piccoli gioielli a forma di animali. Il bosco di Gucci è popolato da volpi, api, serpenti, libellule, draghi e leoni, un mix affascinante e incantato in cui viene voglia di perdersi. Alessandro Michele ci propone anche una borsa in pelle con impresso a caldo il logo Gucci, un riferimento alla storia della Maison, ripresa anche dalle doppie C che vanno a decorare le pochette.

Molto carine anche gli zaini dall’animo tribale e le borse ispirate ai tatuaggi che sono la parte più ribelle della nuova collezione di Gucci.

  • shares
  • Mail