Normaluisa: il mistero della stilista senza volto

Normaluisa Spring 08

Cura sartoriale per i dettagli, pezzi preziosi in seta e veli di tulle, ispirazioni bon ton, drappeggi e abitini a palloncino: è questo lo stile firmato Normaluisa. Lanciata soltanto pochi anni fa, la griffe italiana è amatissima ad Hollywood e persino nel principato monegasco, eppure ancora avvolta nel mistero.

Nonostante il successo, il marchio continua infatti a mantenere segreto il nome della stilista che disegna le splendide creazioni. I magazine di moda ne parlano, le celebrities sono incantate dalle sue creazioni, ma l'identità non viene svelata. La stilista senza volto (così ama definirsi) dovrebbe avere circa trent'anni, una laurea in Economia e Commercio alla Cattolica di Milano ed un papà industriale proprio nel settore tessile.

Normaluisa Spring 08Normaluisa Spring 08Normaluisa Spring 08Normaluisa Spring 08

Un pò per gioco, un pò per timidezza: lei ascolta i commenti e ringrazia, ma non compare. Dunque una strategia vincente, visto che le sue collezioni sono indossate da Sharon Stone a Charlotte Casiraghi.

Singolare anche il nome del brand, dal sapore vagamente retrò. La fashion designer non ha volto, ma sicuramente talento. Ed il mistero s'infittisce ed appassiona.

Normaluisa Spring 08Normaluisa Spring 08Normaluisa Spring 08

Per le più curiose, Normaluisa è presente in oltre 120 boutiques diffuse in tutto il mondo. Ecco un piccolo assaggio della collezione P/E 2008.

Normaluisa Spring 08Normaluisa Spring 08

Via | Fashionfm.it

  • shares
  • Mail