Elise Bergman collection


Come per molti altri stilisti emergenti, la carriera dell’americana Elise Bergman è cominciata come un’avventura di famiglia; ha iniziato a confezionare in casa i primi capi cucendoli a mano nel luglio del 2006, andati poi a ruba tra amiche e vicine di casa. Elise si è allora trasferita in centro a Chicago e ha cominciato a collaborare con una squadra di sarti e modellisti professionisti.

Oggi Elise si divide tra il Montana, Chicago e i laghi del Michigan, luoghi che la ispirano e che lei mixa nelle sue creazioni. I materiali con cui produce i suoi capi sono solo materiali naturali: cotone organico, lino, lana, materiali a volte di recupero, che convergono spesso nel suo pezzo forte, la gonna ampia e con le pieghe.

Una collezione, quella presentata per la prossima stagione invernale, decisamente sofisticata ma nello stesso tempo naturale, di gusto e rigore, sia nei tagli che nei materiali, perfettamente in linea con le tendenze eco-fashion degli ultimi anni e con la ricerca del dettaglio e del particolare non gridato ma sussurrato.

Via | Cool Hunting

  • shares
  • Mail