La nuova campagna di Valentino primavera-estate 2013

Campagna Valentino primavera 2013

Valentino svela le sue carte con la nuova campagna per la collezione primavera estate 2013. Dà un’immagine molto diversa da quella che la maison è abituata a mostrare. Maria Grazia Chiuri e Pier Paolo Piccioli hanno deciso di puntare su una donna glaciale, quasi dall’aspetto cyber, ma al tempo stesso eterea ed espressiva. Gli affezionati del caldo e sensuale rosso Valentino forse resteranno sorpresi, ma non di certo delusi.

Le immagini della campagna, di cui vedete alcuni scatti in anteprima, sono state realizzate da Sarah Moon in studio a Parigi, mentre la direzione artistica è stata affidata all’agenzia Rem. Tante le modelle protagoniste: da Magdalena Jasek a Codie Young, da Mackenzie Drazan a Tilda Lindstam e da Maud Welzen a Esther Heesch. Anche quella di non avere un’unica testimonial è una scelta stilistica: Valentino non è un volto, Valentino sono le sue creazioni e qui sicuramente trionfano più che mai.
Campagna Valentino primavera 2013
Campagna Valentino primavera 2013
Campagna Valentino primavera 2013
Campagna Valentino primavera 2013
Campagna Valentino primavera 2013

C’è di più. Le immagini sono bianche e molto sfumate, quasi a raccontare un modo inesistente, una sorta di sogno a occhi aperti. Pier Paolo Piccioli ha commentato così la nuova adv e soprattutto il genio creativo di Sarah Moon, famosa per il suo estro:

Tutte le immagini di Sarah sono come scene di un film. Trasmettono il momento sospeso di una storia evocando così un'urgenza espressiva.

Via e Foto| Valentino su Facebook

  • shares
  • Mail